Specializzazione per Direttori d’Orchestra, Maestri Collaboratori e Cantanti Lirici Rif. PA 2022-17904

Specializzazione per Direttori d’Orchestra, Maestri Collaboratori e Cantanti Lirici Rif. PA 2022-17904

 

 

1

Specializzazione per Direttori d’Orchestra, Maestri Collaboratori e Cantanti Lirici

Il Corso è rivolto a direttori d’orchestra, maestri collaboratori e cantanti lirici dotati di particolari qualità artistiche e di alta preparazione teorico-tecnica. Incentrato sullo studio artistico – musicale e tecnico – produttivo, il Corso è finalizzato al perfezionamento di queste tre figure e al loro avviamento professionale, assecondando l’attuale sviluppo del settore e confrontandosi con artisti esteri. Obiettivo del corso è la completa formazione delle figure oggetto del corso nelle sue diverse caratterizzazioni e specificità.

La frequenza al Corso è a tempo pieno ed è obbligatoria. Pertanto il periodo di Corso è incompatibile con altri impegni di studio, professionali e/o artistici che abbiano carattere continuativo. Il rilascio di eventuali permessi artistici dovrà essere preventivamente autorizzato dalla Direzione della Scuola. Le lezioni si distribuiranno indicativamente su 5 giorni a settimana, per un impegno giornaliero massimo di 8 ore. Il Corso prevede un totale di 300 ore di formazione di cui 30 ore di project work. Se le assenze dell’allievo dovessero superare il 30% delle ore di attività previste non potrà essere rilasciato l’attestato di frequenza. Il piano formativo contempla lezioni d’aula e attività laboratoriali, aventi la funzione di mettere a confronto l’allievo con il complesso meccanismo produttivo del teatro d’opera. Lezioni d’aula:

  • Stile, interpretazione e studio del repertorio
  • Laboratori interdisciplinari di approfondimento e scenico-musicali
  • Cultura generale del lavoro artistico
  • Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Dlgs 81/08

Project Work: progetto di sperimentazione attiva finalizzato alla verifica delle applicazioni studiate in un contesto di produzione artistica. Gli allievi potranno essere coinvolti in qualità di direttori, maestri collaboratori o cover, singolarmente o in gruppo, nei titoli in programmazione nella Stagione Lirica 2023, oltre che nella eventuale produzione di titoli realizzati dalla Scuola dell’Opera.

Al termine del percorso,  se raggiunto il successo formativo, sarà rilasciato un Attestato di Frequenza

 

Sede di svolgimento

  • Bologna, Via Oberdan, 24
  • Bologna, Piazza Costituzione, 4
  • Bologna, Via de′ Monari, 1/2

 

0 ore Durata
di cui 0 Project Work
0 Numero partecipanti

Il Corso è rivolto a direttori d’orchestra, maestri collaboratori e cantanti lirici dotati di particolari qualità artistiche e di alta preparazione teorico-tecnica.

Possono iscriversi alle selezioni candidati sia italiani che stranieri, inclusi i cittadini non appartenenti all’Unione Europea, che:
– abbiano raggiunto la maggiore età;
– abbiano assolto l’obbligo scolastico;
– dichiarino di avere la residenza o il domicilio sul territorio della Regione Emilia-Romagna.

I candidati dovranno essere in possesso del Diploma Vecchio Ordinamento o Laurea Triennale/Specialistica, conseguiti presso un Conservatorio di Musica o Istituto Musicale Pareggiato, o titolo equipollente rilasciato da istituzione estera attinenti la figura professionale oggetto del corso

Nel caso in cui gli studi siano stati compiuti presso un insegnante privato, questi dovrà dichiarare la maturità e l’idoneità del candidato.
Ai candidati stranieri è richiesta una conoscenza di base della lingua italiana, da accertare in sede di selezione.
I candidati extracomunitari dovranno, in ogni fase di attività, risultare in regola con le vigenti leggi in materia di immigrazione.

Febbraio – Dicembre 2023

Il bando e il modulo di iscrizione saranno disponibili a breve su questa pagina

La domanda di ammissione alle selezioni dovrà essere inviata entro e non oltre il 23 gennaio 2023.
L’ammissione alla selezione è subordinata all’accettazione di tutte le disposizioni contenute nel presente bando.
Le dichiarazioni rese nella scheda di candidatura e negli allegati potranno essere verificate dalla Scuola dell’Opera del Teatro Comunale di Bologna in qualsiasi momento.
Qualora ne fosse riscontrata la falsità, il candidato verrà istantaneamente escluso dalla selezione (e, nel caso di ammissione già avvenuta, dal Corso).

Valutazione dei curricula e prove di selezione
L’ammissione alle prove di selezione è subordinata alla presentazione di tutta la documentazione sopra richiesta.

La selezione

 

Ente di Formazione

Teatro Comunale di Bologna

Imprese

BH Audio s.r.l., A.E.C.A., Emilia Romagna Teatro Fondazione, The Bernstein School of Musical Theater,  Scuola di Teatro di Bologna “Alessandra Galante Garrone”

Contatti Referente: Paolo Marzolini Tel. 051 237862 E-mail: segreteriascuola@comunalebologna.it

Sito Web: www.scuoladellopera.it

Riferimenti Operazione Rif. PA 2022-17904/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 1951 del 14/11/2022, cofinanziata con risorse del Fondo sociale europeo + e della Regione Emilia-Romagna