Regista d’Opera Lirica

Regista d’Opera Lirica

Rif. PA 2023-20163/RER approvato con DGR 2096 del 04/12/2023

finanziato con risorse della Regione Emilia-Romagna e del Fondo Sociale Europeo +

Alta Formazione: Regista d’Opera Lirica

Il corso per Regista d’Opera Lirica è rivolto a persone che hanno assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione con conoscenze-capacità attinenti l’area professionale, acquisite in contesti di apprendimento formali, non formali o informali, con residenza o domicilio nella Regione Emilia Romagna.

La frequenza al Corso è a tempo pieno ed è obbligatoria. Pertanto il periodo di Corso è incompatibile con altri impegni di studio, professionali e/o artistici che abbiano carattere continuativo.

Il rilascio di eventuali permessi dovrà essere preventivamente autorizzato dalla Direzione della Scuola.

Le lezioni si distribuiranno indicativamente su 5 giorni a settimana, per un impegno giornaliero massimo di 8 ore.

Il Corso prevede un totale di 600 ore di formazione di cui 200 ore di project work. Se le assenze dell’allievo dovessero superare il 30% delle ore di attività previste non potrà essere rilasciato l’attestato di frequenza.

Il piano formativo contempla lezioni d’aula e attività laboratoriali, aventi la funzione di mettere a confronto l’allievo con il complesso meccanismo produttivo del teatro d’opera.

Lezioni d’aula:           

– Analisi formale e Lettura dello spartito (60 ore)

– Storia del teatro musicale (30 ore)

– Analisi del libretto e sviluppo del personaggio (36 ore)

– Elementi teorici e pratici della Regia d’Opera (120 ore)

– Elementi di scenotecnica (18 ore)

– Elementi di illuminotecnica (18 ore)

– Elementi di costume, trucco e parrucco (12 ore)

– Elementi di fonica (12 ore)

– Elementi di informatica per lo spettacolo dal vivo (18 ore)

– Introduzione al mondo del lavoro (10 ore)

– Standard formativo sulla sicurezza-D.Lgs. 81/2008 (24 ore)

– Inglese tecnico per lo spettacolo (18 ore)

– Comunicazione efficace e gestione del gruppo (24 ore)

Project Work:

  • progetto di sperimentazione attiva finalizzato alla verifica delle applicazioni studiate in un contesto di produzione artistica.

Al termine del percorso sarà rilasciato un Attestato di Frequenza

Sede di svolgimento

  • Bologna, Via Oberdan, 24
  • Bologna, Piazza Costituzione 4 (Teatro Comunale Nouveau)
  • Bologna, Via de′ Monari 1/2 (Teatro Manzoni)
0 ore Durata
di cui 0 Project Work
0 Numero partecipanti

Possono iscriversi alle selezioni candidati sia italiani che stranieri, inclusi i cittadini non appartenenti all’Unione Europea, che:

  • abbiano raggiunto la maggiore età;
  • abbiano assolto l’obbligo scolastico;
  • dichiarino di avere la residenza o il domicilio sul territorio della Regione Emilia-Romagna.

Costituirà titolo preferenziale il possesso di:

  • Diploma di scuola secondaria superiore ad indirizzo musicale o coreutico
  • Diploma di Conservatorio vecchio ordinamento
  • Diploma Accademico di I Livello AFAM
  • Diploma Accademico di II Livello AFAM
  • Laurea in Disciplina delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (DAMS)
  • Diploma di Liceo a indirizzo Teatrale
  • Diploma Istituto Superiore Industrie Artistiche

 

Saranno, inoltre, valutati, se in possesso del candidato:

  • Precedenti percorsi formativi attinenti la figura professionale oggetto del corso
  • Frequenza attività extracurriculari nell’ambito di riferimento
  • Precedenti esperienze lavorative coerenti con la figura oggetto del corso maturate nel mondo dello spettacolo
  • Certificazioni lingua inglese (FIRST o CAE) e Informatica (ECDL)

 

I soggetti non comunitari che intendono partecipare al corso devono: 1) dimostrare di essere in possesso di titolo di studio equipollente o equiparabile, per durata e contenuto, al titolo di istruzione italiano richiesto per l’accesso al corso – la documentazione fornita dovrà essere debitamente tradotta in lingua italiana, al fine di permettere alla Commissione di provvedere alla valutazione del percorso di studi svolto; 2) possedere un grado di conoscenza della lingua italiana di livello A2 o superiore (Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue – QCER).

I candidati non comunitari dovranno, in ogni fase di attività, risultare in regola con le vigenti leggi in materia di immigrazione.

Marzo – Dicembre 2024

Iscrizioni aperte fino alle ore 12:00 dell’11/03/2024

La selezione avrà luogo presso il Teatro Comunale di Bologna o presso altro spazio idoneo indicato dalla Direzione; la relativa convocazione, con indicazione di luogo e orari, verrà inviata a ciascun candidato a mezzo mail. Non sono contemplati altri sistemi di notifica.

La selezione sarà articolata in 3 prove:

  • TEST SCRITTO a risposta multipla, con l’obiettivo di verificare le conoscenze in merito a cultura generale, competenze di base e professionalizzanti (conoscenze tecniche, musicali, teatrali nell’ambito dello spettacolo dal vivo, sicurezza sul lavoro, lingua straniera ed informatica di base)
  • PROVA PRATICA ATTITUDINALE, consistente nell’analisi drammaturgica a partire da uno spartito di opera lirica.
  • COLLOQUIO CONOSCITIVO/MOTIVAZIONALE volto ad accertare il grado di motivazione dell’aspirante allievo, interesse per i contenuti del corso, analisi curriculum, conoscenza del profilo e del ruolo in uscita, motivazioni ed eventuali esperienze lavorative pregresse, disponibilità alla frequenza.

Per svolgere le attività di selezione il TCBO istituirà apposita Commissione, composta dal Sovrintendente del TCBO, dal Direttore dell’Area Artistica del TCBO e Direttore Artistico della Scuola o loro delegati e da almeno due commissari provenienti dal mondo del lavoro di riferimento.

La fase di selezione prevede l’attribuzione del seguente punteggio in centesimi: Test scritto, max 20 pt; Prova pratica max 40 pt, Colloquio individuale max 30 pt; Valutazione dei titoli, max 10 pt.

Al termine della selezione verrà stilata una graduatoria. Il punteggio minimo richiesto per essere ammessi in graduatoria sarà 60/100 punti.

Ente di Formazione

Teatro Comunale di Bologna

Imprese Partner

A.E.C.A.

Contatti

Referente: Turchese Sartori

Tel.051 237862

E-mail: segreteriascuola@comunalebologna.it

Sito Web: www.scuoladellopera.it

Riferimenti

Operazione Rif. PA 2023 -20163/RER approvata con Deliberazione di Giunta Regionale n. 2096 del 04/12/2023, cofinanziata con risorse del Fondo Sociale Europeo + e della Regione Emilia-Romagna