Francisco Javier Ariza García

Dopo gli studi di canto effettuati presso i Conservatori di Jaén (sua città natale) e Cordoba, inizia a frequentare il Conservatorio L. Cherubini di Firenze. Partecipa alle Masterclass di Jaime Aragall, Ana Maria Sánchez, Ana Luisa Chova, Magdalena Llamas e Alberto Zedda.

Nel 2006 è tenore solista nella Compañia Lirica de Andalucía, sotto le bacchette di direttori quali Rafael Garrigós e Juan Antonio García; nel 2010 esegue il Requiem di Mozart presso la Cattedrale di Jaén sotto la guida di Javier Yera.

Debutta al Gran Teatro de Cordoba in El Dúo de La Africana diretta dal Maestro Miguel Romero nel 2015 e, due anni dopo, al Maggio Musicale Fiorentino ne Le Convenienze ed Inconvenienze Teatrali di Donizetti (Ponziano Ciardi / Torrgiani).

Nel 2017 è Don Ottavio nel Don Giovanni portato in scena al Teatro Bonci di Cesena da Claudio Desderi e Matelda Cappelletti.

,